Condividi la ricetta su:
Torta a scacchi cioccolato e pistacchio di Tanjiro Kamado

Vai alla ricetta passo passo con foto della torta a scacchi al cioccolato e pistacchio di Tanjiro Kamado

Quando ho pensato a una torta da dedicare a Tanjiro Kamado non ho avuto dubbi, dovevo assolutamente preparare una torta a scacchiera (checkerboard cake) nera e verde come l’haori che indossa sempre. Così è nata questa torta a scacchi al cioccolato e pistacchio formata da due pan di spagna (uno al cacao, mentre l’altro al pistacchio) inumiditi con una bagna al limone e farciti con un sottile strato di crema spalmabile al pistacchio. Ho ricoperto il dolce con della crema al burro al cacao dove ho facilmente riprodotto un’altra scacchiera con della granella di pistacchi.

A vederla, la torta a scacchi sembra un dolce impossibile, in realtà è una torta molto facile e veloce da fare e il risultato è veramente wow! Che ne dici, ti va di prepararla insieme?

Le dosi per questa ricetta sono per una torta a scacchiera da 18 cm di diametro

«Non abbiamo un’esistenza facile, ma siamo felici. Comunque la vita è come il clima, cambia di continuo! Non è sempre sereno, però non capita neanche che nevichi di continuo… Ma quando la felicità si rompe, c’è sempre odore di sangue.»

Tanjiro Kamado
Torta a scacchi cioccolato e pistacchio di Demon Slayer

«Non importa quante persone, potresti perdere, non hai altra scelta che continuare a vivere.»

Tanjiro Kamado

Demon Slayer: trama

Ambientato in Giappone nel periodo Taisho (1912-1926), Demon Slayer (o Kimetsu No Yaiba, letteralmente la spada ammazzademoni) narra la storia di Tanjiro Kamado, primogenito di una numerosa famiglia che vive in montagna in mezzo ai boschi. Mancando il padre, Tanjiro ne ha preso il posto occupandosi dei lavori più duri per mantenere la madre e i fratelli più piccoli. Un giorno, tornando a casa dopo essere stato al villaggio a vendere il carbone, trova la famiglia fatta a pezzi dal demone Muzan Kibutsuji, ad eccezione della sorella Nezuko. Nonostante Nezuko sia ormai un demone a tutti gli effetti, dimostra di aver conservato una sorta di umanità, così Tanjiro si prefigge l’obiettivo di trovare un modo per farla ritornare umana. Grazie all’incontro con Giyu Tomioka, un ammazzademoni, Tanjiro inizia il suo allenamento presso Sakonji Urokodaki in modo da potersi unire alla Squadra degli ammazzademoni e poter aiutare la sorella.

Tanjiro Kamado

Tanjiro Kamado (竈門 炭治郎) è il protagonista di Demon Slayer (Kimetsu no Yaiba). Primogenito e capofamiglia, si prende cura della madre e dei fratelli più piccoli nonostante abbia solo 13 anni. La sua è una storia triste perché un demone gli stermina l’intera famiglia eccetto la sorella Nezuko che viene trasformata in uno di loro. Si unisce ai cacciatori di demoni appunto per poter aiutare Nezuko a tornare umana.
Altruista, determinato e comprensivo è molto protettivo nei confronti della sorella, degli amici e di chi è più debole.

Secondo me Tanjiro è uno dei personaggi più gentili che io abbia mai visto in un manga. La sua gentilezza è tale da riuscire ad entrare in empatia con chiunque, persino con i demoni a cui, una volta sconfitti, dedica sempre una preghiera affinché possano andarsene in pace.
Tu cosa pensi di Tanjiro? Ti va di scrivermelo nei commenti qui sotto?

Strumenti per decorare la torta a scacchiera al cioccolato e pistacchio di Demon Slayer

Per fare questa checkerboard cake ispirata aTanjiro Kamado di Demon Slayer di Koyoharu Gotoge ti servirà:

Scarica il modello di Tanjiro Kamado da ricalcare

Pronto/a preparare insieme la torta a scacchi di Tanjiro?

La ricetta della torta a scacchi al cioccolato e pistacchio di Tanjiro Kamado

Porzioni

8 persone

Tempo di preparazione

180 minuti

Tempo di cottura

20 minuti

Difficoltà

Media

Ingredienti

  • INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA AL CACAO
  • 2 uova

  • 80 gr. di zucchero semolato

  • 80 gr. di farina 00

  • 12 gr. di cacao amaro in polvere

  • 18 gr. di burro fuso

  • INGREDIENTI PER IL PAN DI SPAGNA AL PISTACCHIO
  • 2 uova

  • 80 gr. di zucchero

  • 80 gr. di farina 00

  • 15 gr. di farina di pistacchi

  • 18 gr. di burro fuso

  • colorante alimentare in gel verde

  • INGREDIENTI PER LA BAGNA ANALCOLICA AL LIMONE
  • 100 ml. di acqua

  • 50 gr. di zucchero semolato

  • scorza di un limone

  • INGREDIENTI PER LA FARCITURA
  • 3/4 cucchiai di crema spalmabile al pistacchio

  • INGREDIENTI PER LA CREMA AL BURRO AL CACAO
  • 80 gr. di burro

  • 140 gr. di zucchero a velo

  • 15 gr. di cacao amaro in polvere

  • 2 cucchiai di latte o panna

  • un pizzico di sale

  • aroma di mandorla

  • INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE
  • cioccolato bianco

  • cioccolato fondente

  • coloranti alimentari liposolubili per cioccolato

  • 3 cucchiai di granella di pistacchio tritata finemente

Come fare La torta a scacchiera di tanjiro di demon slayer

  • Prepara la decorazione in cioccolato.
    Stampa il modello di Tanjiro Kamado e posizionalo sotto un foglio di carta forno o un tappetino in silicone trasparente.Tanjiro Kamado Demon Slayer
  • Sciogli il cioccolato fondente a bagnomaria o in forno a microonde e riempi una penna decora dolci o una sac à poche (per i dettagli potrai usare uno stuzzicadenti). Traccia i contorni del disegno e metti a rapprendere in frigorifero per circa 30 minuti.Decorazione cioccolato di Tanjiro Kamado di Demon SlayerDecorazione in cioccolato di Tanjiro Kamado di Demon Slayer
  • Sciogli il cioccolato bianco e coloralo con i coloranti alimentari liposolubili per cioccolato. Riempi la sac à poche e colora il disegno. Se ci sono colori sovrapposti, lascia rapprendere il cioccolato prima di procedere con il colore successivo.
    Metti a rapprendere in frigorifero.Decorazione in cioccolato di Tanjiro Kamado di Kimetsu no Yaiba
  • Sciogli il cioccolato bianco e crea uno strato in modo che la decorazione abbia un po’ di spessore.
    Rimetti in frigorifero fino all’utilizzo.Decorazione in cioccolato di Tanjiro Kamado
  • Prepara la base di pan di spagna al cacao.
    Scalda dell’acqua a 40°C e versala in una ciotola.
    Prendi una seconda ciotola e mettila a bagnomaria. In questa ciotola poni le uova e lo zucchero ed inizia a montare il tutto con le fruste elettriche. Monta per circa 10 minuti finché le uova non diventano chiare e spumose.
    monta uova e zucchero a bagnomariauova montate a bagnomaria
  • Aggiungi al composto la farina e il cacao setacciati almeno 2 volte. Mescola con una spatola incorporando le farine dall’alto verso il basso in modo che non smontino il composto.cacao e farina setacciati
  • Aggiungi il burro fuso a temperatura ambiente e incorporalo delicatamente.burro fuso
  • Ungi un anello per dolci diametro 18 cm e versa il composto.
    Cuoci in forno preriscaldato a 180°C in modalità statica per circa 15-20 minuti.
    Sforna, rimuovi l’anello e fai raffreddare il pan di spagna al cacao appoggiandolo su una gratella per dolci.pan di spagna al cacao
  • Prepara il pan di spagna al pistacchio.
    Scalda dell’acqua a 40°C e versala in una ciotola.
    Prendi una seconda ciotola e mettila a bagnomaria. In questa ciotola poni le uova e lo zucchero ed inizia a montare il tutto con le fruste elettriche. Monta per circa 10 minuti finché le uova non diventano chiare e spumose.monta uova e zucchero a bagnomaria
  • Aggiungi al composto la farina setacciata almeno 2 volte e la farina di pistacchi (se non trovi la farina, puoi tritare finemente dei pistacchi non salati). Mescola con una spatola incorporando le farine dall’alto verso il basso in modo che non smontino il composto.aggiungi farinafarina di pistacchio
  • Aggiungi qualche goccia di colorante alimentare in gel verde per accentuare il colore che, altrimenti, sarà molto chiaro e mescola sempre facendo attenzione.colorante verde
  • Aggiungi il burro fuso a temperatura ambiente.burro
  • Cuoci in forno preriscaldato a 180°C in modalità statica per circa 15-20 minuti.
    Sforna, rimuovi l’anello e fai raffreddare il pan di spagna al pistacchio appoggiandolo su una gratella per dolci.pan di spagna al pistacchio
  • Prepara la bagna analcolica al limone.
    In una casseruola versa l’acqua, lo zucchero e la scorza di un limone e accendi il fuoco. Cuoci a fuoco medio per circa 5 minuti (lo zucchero dovrà essere completamente sciolto), dopodiché spegni e lascia raffreddare.bagna analcolica al limone
  • Rifinisci con un coltello seghettato i bordi dei due pan di spagna.
  • Taglia i pan di spagna al cacao e al pistacchio aiutandoti con i coppapasta da 12cm, 8cm e 5cm di diametro in modo da poter ottenere 4 cerchi per ognuno.
    Per fare in modo che fossero perfettamente uguali, io li ho tagliati insieme.
    Taglia i pan di spagna a cerchio
  • Rimuovi e riassembla i pan di spagna in modo da ottenere due cerchi concentrici dai colori invertiti.Pan di spagna cerchi concentrici
  • Rimuovi la scorza di limone dalla bagna.
    Prendi un piatto, posiziona un pan di spagna e intingi il pennello da cucina nella bagna. Procedi a bagnare il pan di spagna. Insisti soprattutto nelle linee di congiunzione.Bagna il pan di spagna
  • Quando il pan di spagna sarà inumidito, spalma la crema al pistacchio (insinuati anche nelle linee di congiunzione). Lo strato non dovrà essere eccessivo perché al taglio della torta non deve vedersi troppo.Farcire crema pistacchio
  • Bagna leggermente anche il secondo strato di pan di spagna e posizionalo sopra alla crema al pistacchio.
    Bagna il pan di spagna
  • Bagna anche la parte superiore della torta e metti in frigo in modo che si stabilizzi per circa 30 minuti.Bagna il pan di spagna
  • Prepara la crema al burro al cacao.
    Con le fruste elettriche lavora per circa 2 minuti il burro ammorbidito fino a farlo diventare una crema.Monta il burro fino a farlo diventare crema
  • Aggiungi lo zucchero a velo, il cacao in polvere, il latte (o la panna), il pizzico di sale e l’aroma di mandorla e continua a lavorare con le fruste per un altro minuto.
    Se dovesse risultare troppo densa aggiungi un po’ di latte (o panna).cacao zucchero a velopanna o latte
  • Stendi la crema al burro al cacao sulla torta utilizzando una spatola per torte.
    Con la crema al burro avanzata, riempi una sac à poche e con la punta a stella procedi a fare il contorno della torta sul vassoio.
    Metti in frigo a rapprendere per circa 1 ora prima di fare il decoro finale.crema al burro al cioccolato
  • Prendi un cartoncino e ritaglia 7 strisce larghe 2,5cm.Taglia strisce un cartoncino
  • Posiziona le strisce sulla torta a distanza l’una dalle altre 2,5cm e poi spolvera con della granella di pistacchio tritata finemente.Torta a scacchiera granella pistacchioTorta a scacchiera cioccolato e pistacchio
  • Sposta le strisce in cartoncino sopra alle righe con la granella e procedi con una seconda spolverata in modo da creare una scacchiera.Torta a scacchiTorta a scacchi pistacchio e cioccolato
  • Rimuovi la decorazione di Tanjiro dal foglio di carta forno o dal tappetino in silicone e disponila sulla torta. Taglia la fetta e, wow, dentro sarà completamente a scacchi! Servi. 😍
Torta scacchiera cioccolato e pistacchio di Tanjiro Kamado di Kimetsu no yaiba

Conservazione

La torta a scacchi di Tanjiro Kamado di Demon Slayer si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Hai preparato la torta a scacchiera di Tanjiro?

Hai preparato la torta a scacchiera al cacao e pistacchio seguendo questa ricetta? Dimmi cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto 😊

Checkerboard cake di Tanjiro Kamado di Demon Slayer

«Giuro che tuo fratello maggiore ti salverà qualunque cosa accada!»

Tanjiro Kamado