Torta alle prugne e mandorle di Haikarasan Ga Tooru

Torta alle prugne e mandorle di Haikarasan Ga Tooru

Ricordo ancora quando lessi “Haikara-san Ga Tooru” (“Una ragazza alla moda“): era uno dei manga raccolti all’interno della rivista “Amici” della Star Comics. La acquistai per il manga di “Saint Tail” e quello di “Sailor V”, non conoscevo “Una ragazza alla moda” di Waki Yamato e non mi ispirava nemmeno… e divenne il mio preferito! Adoro Benio Hanamura e le sue mille gaffe mi fanno sbellicare dalle risate. 😂

Per chi non l’avesse letto (e deve rimediare subito), la storia si svolge nel periodo Taisho Giapponese (1909-1924) e la protagonista è Benio Hanamura, una ragazza decisamente anticonformista per l’epoca e ben poco femminile in quanto cresciuta dal padre, un maggiore dell’esercito imperiale. Un giorno, andando a scuola, incontra casualmente Shinobu Ijuin che prende subito in antipatia etichettandolo come uno sfacciato. Ma Benio non sa che, da lì a poco, lo incontrerà nuovamente a casa sua in veste di fidanzato. Benio e Shinobu sono promessi sposi dalla nascita a causa della promessa che il nonno della ragazza fece alla nonna del ragazzo che, innamorati, non poterono coronare il loro sogno per via della differente estrazione sociale. Mentre Benio è assolutamente contraria al fidanzamento, Shinobu lo vede come un modo per ripagare sua nonna per averlo cresciuto. Dopo un tentativo di fuga con Ranmaru, vicino di casa di Benio e innamorato di lei, la ragazza dovrà arrendersi e trasferirsi a casa Ijuin, dove le vengono impartite lezioni per essere una buona moglie. Con la sua dolcezza e bontà d’animo, Shinobu conquisterà il cuore di Benio poco prima della sua partenza per la guerra in Manciuria, dove poi verrà dato per disperso. Alla notizia, Benio dimostrerà tutta la sua forza di Haikara-san (ragazza alla moda) rimboccandosi le maniche e cercando un lavoro per mantenere la famiglia, ormai nobile solo di nome, di Shinobu.

Torta alle prugne e mandorle di Haikarasan Ga Tooru

Il colore delle susine mi ha fatto venire in mente subito gli hakata coloratissimi di Benio, così ho disegnato, su questa torta alle prugne e mandorle, i due protagonisti di Haikarasan Ga Tooru. Credo di non esagerare dicendo che è la torta di prugne più buona del mondo: l’asprezza di questo frutto si sposa benissimo con l’aroma della mandorla e ne fa un dolce goloso per la colazione.

Per fare questa torta di susine ho utilizzato una tortiera di diametro 18. Per la decorazione serve solo un po’ di impasto (avendo l’accortezza di toglierlo prima di aggiungere il lievito), un po’ di cacao amaro in polvere e tanta pazienza! 😆

Pronti a preparare insieme la torta alle prugne e mandorle di Benio Hanamura e Shinobu Ijuin?

La ricetta della torta alle prugne e mandorle di Una Ragazza alla Moda

Porzioni

6 persone diametro 18

Tempo di preparazione

40 minuti

Tempo di cottura

30-40 minuti

Difficoltà

Media

Ingredienti

  • 120 gr. di farina 00

  • 95 gr. di farina di mandorle

  • 110 gr. di zucchero

  • 68 ml. di olio di semi

  • 1 uovo

  • 3 cucchiai di latte

  • 2 cucchiai di miele millefiori

  • qualche goccia di aroma di mandorla

  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

  • un pizzico di sale

  • 3/4 prugne

  • 1/2 cucchiaio di cacao amaro in polvere

Come fare LA TORTA ALLE SUSINE E MANDORLE DI HAIKARA-SAN

  • In una ciotola mettere l’olio e lo zucchero e mescolare.
    Olio zucchero
  • Aggiungere i due cucchiai di miele millefiori e mescolare.Miele millefiori
  • Aggiungere l’uovo.uovo
  • Aggiungere il pizzico di sale.
    pizzico sale
  • Prima di aggiungere il lievito, prelevare un grosso cucchiaio di impasto e metterlo in una ciotola a parte. A questo impasto aggiungere un cucchiaio di farina 00 (toglierlo dai 120 gr. a disposizione) e un cucchiaio di cacao amaro. Mescolare fino ad ottenere un composto né troppo liquido, né troppo solido (in caso aggiungere un po’ di latte).
    Mettere la ciotola da parte, questo composto servirà per fare il disegno. Impasto cacao
  • Aggiungere all’impasto iniziale il mezzo cucchiaino di lievito per dolci.
    lievito per dolci
  • Incorporare la farina di mandorle.Farina di mandorle
  • Aggiungere la farina 00.Farina
  • Aggiungere i tre cucchiai di latte.Latte
  • Aggiungere qualche goccia di aroma di mandorla.Aroma mandorla
  • Creare un disco di carta forno dell’esatta misura della tortiera: servirà come base per il disegno di Benio e Shinobu.Tortiera 18 diametro
  • Ungere leggermente il disco di carta forno con della carta assorbente imbevuta di olio, aiuterà il disegno a staccarsi meglio una volta cotto.
  • Posizionare il disco di carta forno sopra al modello da ricalcare. Prendere il composto al cacao e, con una sac à poche o uno stuzzicadenti, iniziare a disegnare Benio e Shinobu.Shinobu Ijuin e Benio Hanamura
  • Una volta terminato il disegno, metterlo di freezer per circa un’ora.
  • Trascorsa l’ora, ungere una tortiera di diametro 18 e posizionare il disegno sul fondo.Shinobu Ijuin e Benio Hanamura
  • Cuocere il disegno in forno preriscaldato a 160° C per circa 3-5 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare la tortiera.
  • Versare metà del composto nella tortiera facendo attenzione a non rovinare il disegno sotto.Versare composto nella tortiera
  • Tagliare le prugne a pezzi e posizionarle sopra al composto.Tagliare le prugne a pezzi
  • Versare sulle prugne l’altra metà del composto.
  • Cuocere in forno preriscaldato a 160° C per circa 30-40 minuti. Fare sempre la prova stecchino prima di sfornare.
    Posizionare la tortiera nella parte più alta del forno. Aver cura di mettere una seconda teglia da forno nel ripiano subito sotto, questo aiuterà il fondo della torta a non scurirsi troppo.
  • Sfornare la torta, toglierla subito dalla tortiera e rimuovere, con delicatezza, la carta forno dal disegno.
    Servire. 😍Torta prugne e mandorle di una ragazza alla moda
Torta alle prugne e mandorle di Haikarasan Ga Tooru
Fetta di torta alle prugne e mandorle di Haikarasan Ga Tooru
Torta alle prugne e mandorle di Haikarasan Ga Tooru

I consigli di Dolce Salato in Forno

La torta alle prugne e mandorle di Haikarasan Ga Tooru si conserva in una campana per dolci per 2/3 giorni.

Condividi la ricetta su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.