Torta di carote, mandorle e cocco di Giuliano di Kiss Me Licia

Torta alle carote, mandorle e cocco senza glutine di Giuliano di Kiss Me Licia

Il 10 settembre 1985 alle ore 20.00 andava in onda su Italia 1 la prima puntata di “Kiss Me Licia”. Mentre in Giappone la serie animata di Kaoru Tada non ebbe molto seguito, in Italia fu un vero e proprio successo tanto che Mediaset, offrendo di pagare di tasca propria, cercò di negoziare con il Giappone la produzione di una seconda serie ottenendo però una risposta negativa. Ed è così che ha ripiegato sul live action recitato da Cristina D’avena e compagni.
Credo che “Kiss Me Licia” (in originale “Aishite Knight”) sia ancora oggi uno dei cartoni animati giapponesi più amati in Italia, tu cosa ne pensi?

Giuliano è il personaggio mito della serie di “Kiss Me Licia”. Inseparabile compagno di Andrea (Hashizo in originale), Giuliano è un gatto arancione dalle righe viola, gigante e abbastanza sovrappeso dal carattere antipatico e dispettoso (eccetto con i suoi padroni, Mirko e Andrea, e Marrabbio, il padre di Licia, perché lo rifornisce di Okonomiyaki). Finirà anche lui, come i fratelli Mirko e Andrea, a innamorarsi della dolce Licia, anche se non lo ammetterà mai. Il colore arancione di questa torta senza glutine alle carote, mandorle e cocco, mi ha ricordato tantissimo il manto di Giuliano, così ci ho disegnato sopra la sua faccia. 🤣 Adoro questa torta, è facile e veloce da fare, è gluten free e poi è pure buonissima, ideale per fare una sana e gustosa colazione o merenda. E poi se adorate “Kiss Me Licia” è anche a forma di Giuliano… più di così!

Fetta di torta alle carote, mandorle e cocco senza glutine di Giuliano di Kiss Me Licia

La storia di “Kiss Me Licia” (in originale “Aishite Knight”) la sappiamo un po’ tutti: Licia (in originale Yaeko, ma tutti la chiamano Yakko) ha vent’anni e alterna gli studi all’università con il lavoro al negozio di Okonomiyaki del padre, pur essendo una vera frana. Cliente abituale del locale è Satomi, che si è innamorato a prima vista della ragazza ma, a causa di un equivoco, Yakko pensa sia gay. Adorata dai bambini del quartiere con cui gioca spesso, Yaeko si imbatte un giorno (ma non di pioggia!🤣) in Giuliano ed Hashizo (Andrea) e quest’ultimo finisce per sperare che il fratello, cantante rock della band Beehive, la incontri e se innamori. In effetti all’università, Yaeko incontra anche Go (Mirko) e se in un primo momento si sente offesa dalle sue battutine, resta profondamente colpita dal ragazzo biondo con la cresta rossa. L’amore della dolce Yaeko verrà conteso tra Satomi e Go, ma solo quest’ultimo riuscirà a far breccia nel cuore della ragazza.

Per fare questa torta senza glutine alle carote, mandorle e cocco ho utilizzato uno stampo con cerniera di diametro 20. Per la decorazione serve del cioccolato bianco e dei coloranti liposolubili (i coloranti che si trovano normalmente al supermercato non vanno bene con il cioccolato poiché idrosolubili). In alternativa, potete sempre usare della glassa e i normali coloranti gel.
Scarica il modello di Giuliano di Kiss Me Licia da ricalcare.

Pronto/a ad accendere il forno e preparare insieme la torta senza glutine alle carote, mandorle e cocco a forma di Giuliano di Kiss Me Licia?

La ricetta della torta alle carote, mandorle e cocco senza glutine di Giuliano di Love Me Knight

Porzioni

10 persone diametro 20

Tempo di preparazione

40 minuti

Tempo di cottura

50 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti

  • 300 gr. di carote

  • 150 gr. di farina di cocco

  • 150 gr. di farina di mandorle

  • 150 gr. di zucchero

  • 3 uova grandi

  • scorza di arancia o aroma all’arancia

  • 8 gr. di lievito per dolci

  • cioccolato bianco

  • cioccolato fondente

  • coloranti alimentari liposolubili

Come fare LA TORTA ALLE CAROTE, MANDORLE e cocco di juliano di aishite knight

  • Lava e sbuccia le carote. Prendi un mixer e tritale.Tritare carote
  • In una ciotola versa le carote tritate, la farina di mandorle e lo zucchero. Mescola bene.
  • Aggiungi la farina di cocco.Carote, farina di mandorle e cocco, zucchero
  • Aggiungi le uova intere e mescola. Aggiungi uova
  • Setaccia il lievito per dolci e aggiungilo all’impasto.Aggiungi lievito per dolci
  • Aggiungi la scorza dell’arancia oppure dell’aroma.
    Aggiungi aroma arancia
  • Prendi una tortiera di diametro 20 apribile. Ritaglia un cerchio di carta forno grande quanto la tortiera.Sagoma carta forno
  • Ungi la tortiera con un po’ di burro e posiziona il cerchio di carta forno sul fondo. Rivestire tortiera unta
  • Metti da parte 70 gr. di impasto e riempici uno stampino da muffin. Ci servirà a parte per fare le orecchie di Giuliano.Muffin carote mandorle e cocco senza glutine
  • Versa il composto (eccetto quello messo da parte) nella tortiera e livellalo con l’aiuto di un cucchiaio oppure puoi usare le mani.Composto torta senza glutine carote mandorle e cocco
  • Inforna a 160°C per 10 minuti e poi alza la temperatura a 180°C per altri 40 minuti. Il forno deve essere in modalità statica. La teglia va posizionata nella parte centrale del forno. Dopo 15-20 minuti, per evitare che la torta scurisca troppo, coprila con un foglio di alluminio.
  • Sforna la torta e lasciala raffreddare per una ventina di minuti prima di toglierla dallo stampo per evitare che si rompa.
  • Cuoci il muffin a parte a 160°C per 10 minuti e poi alza a 180°C per altri 10 minuti. Meglio cuocerlo a parte perché ha una tempistica diversa rispetto alla torta, così non apriamo il forno a metà cottura rischiando che “si sieda”.
  • Stampa di modello di Giuliano e posizionalo sotto un tappetino in silicone trasparente oppure su un foglio di carta forno.
  • Sciogli del cioccolato bianco e coloralo con i coloranti alimentari liposolubili per cioccolato. Se non hai i coloranti liposolubili, utilizza la glassa per decorare, invece della cioccolata perché i coloranti alimentari normali non vanno bene. Come colori serviranno il bianco (e puoi utilizzare la cioccolata bianca così com’è), l’azzurro chiaro, il viola e il rosa pallido.
  • Ricalca le strisce di Giuliano con il viola.Strisce Giuliano Kiss Me Licia di cioccolato
  • Con il bianco e l’azzurro fai gli occhi.Occhi di cioccolato Giuliano Kiss Me Licia
  • Con un po’ di cioccolata fondente fai il naso.Naso Giuliano con cioccolato fondente
  • Metti le decorazione di cioccolato a rassodare in frigo per una mezz’oretta.
  • Taglia il muffin e ricavaci le orecchie di Giuliano e colorale con il cioccolato bianco di tonalità rosa.Torta carote, mandorle cocco senza glutine
  • Trascorsa la mezz’ora, con l’aiuto di pinze per dolci (se utilizzi le mani fai attenzione rischi che la decorazione ti si sciolga sulle dita perché è molto sottile), posiziona le strisce e gli occhi sulla torta in modo da comporre la faccia del gatto Giuliano di Kiss Me Licia.Decorazioni di cioccolata con pinze
  • Sciogli un po’ di cioccolata fondente e disegna la bocca, i baffi e fai il contorno degli occhi e la pupilla.
  • Servi, non è carinissimo?! 😍
Torta alle carote, mandorle e cocco senza glutine di Giuliano di Kiss Me Licia
Torta alle carote, mandorle e cocco senza glutine di Giuliano di Kiss Me Licia
Torta alle carote, mandorle e cocco senza glutine di Giuliano di Kiss Me Licia

I consigli di Dolce Salato in Forno

La torta alle carote, mandorle e cocco senza glutine di Giuliano si conserva in una campana per dolci per 3/4 giorni.

Condividi la ricetta su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.