Ootori-sama riso allo zafferano e curry giapponese

Vai alla ricetta

Come ho già detto, vado matta per la scena della Città Incantata dove si vedono gli otori-sama, spiriti dalle sembianze di pulcini giganti, fare il bagno nelle vasche termali dell’Aburaya.

Otori-sama che fanno il bagno nelle sorgenti termali dell'Aburaya
Otori-sama che fanno il bagno nelle sorgenti termali dell’Aburaya

Questa scena, oltre a renderla un matcha latte, ho deciso di trasformarla anche in un buonissimo e facilissimo riso allo zafferano e curry giapponese. Ti va di prepararlo insieme?

Non riesci a trovare il dado da curry giapponese?
Puoi provare a preparare il dado da curry da zero, con la ricetta del curry di Miko Sonoda di “Living Room Matsunaga-san”.

Vuoi provare un piatto diverso dal solito?
Prepara lo special curry di casa Kawamoto da “Un marzo da Leoni”.

Strumenti

Di seguito ti linko esattamente gli strumenti che ti serviranno per fare questo curry ispirato al film La città incantata dello Studio Ghibli.

  • taglia biscotti tondi diametro 2cm
  • forbici per alimenti
  • pinzette alimentari

Ti piace quello che faccio?
Sostienimi seguendomi sui social!

La ricetta del riso allo zafferano e curry giapponese di verdure di Otori-sama

Porzioni

2 persone

Tempo di preparazione

60 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti

  • INGREDIENTI PER IL RISOTTO ALLO ZAFFERANO
  • 200 gr. di riso carnaroli

  • 2 cucchiai di cipolla tritata

  • 1 litro di brodo vegetale

  • 50 ml. di vino bianco

  • 2 bustine di zafferano

  • olio evo

  • INGREDIENTI PER IL CURRY
  • 1/2 cipolla

  • 1 spicchio d’aglio

  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato

  • 200 gr. di patate (meglio se rosse)

  • 100 gr. di carote

  • 700 ml. di acqua bollente

  • 1 cucchiaio di salsa di soia

  • 1/2 confezione di curry giapponese

  • olio

  • INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE
  • 1 fetta di formaggio

  • alga nori

  • 1 spaghetto

Come FARE IL CURRY ALLO ZAFFERANO DI OTORI-SAMA DELLA CITTA INCANTATA

  • In una padella versa un filo di olio e aggiungi la cipolla tritata. Fai soffriggere per qualche minuto finché non diventa morbida e traslucida.soffriggi cipolla
  • Unisci il riso e tosta per un paio di minuti.Tosta il riso
  • Sfuma con del vino bianco e cuoci per qualche minuto, in modo che evapori.
  • Fai cuocere il riso per circa 18-20 minuti, aggiungendo il brodo poco alla volta, in modo che venga gradualmente assorbito dal riso e i chicchi siano sempre coperti.
  • 5 minuti prima del termine della cottura unisci lo zafferano sciolto in un paio di cucchiai di brodo.Risotto allo zafferano
  • Pela le patate (meglio se rosse perché tengono meglio la cottura) e tagliale grandi un un 3/4 di centimetri.
    Mettile in ammollo in acqua fredda per 15 minuti, dopodiché scolale.
  • Pela e taglia le carote a “rangiri”, cioé in maniera obliqua, ruotando sempre la carota. Devono essere grandi circa 3 centimetri.
  • In una casseruola versa un cucchiaio di olio di semi, un cucchiaino di zenzero grattugiato e uno spicchio di aglio grattugiato. Fai soffriggere per alcuni minuti.
  • Unisci la cipolla tagliata a spicchi spessi circa mezzo centimetro. Cuoci per qualche minuto.soffriggi cipolla aglio zenzero
  • Aggiungi le carote e le patate e lascia cuocere per un paio di minuti.carote e patate
  • Unisci l’acqua bollente, socchiudi il coperchio e cuoci per circa 15 minuti.aggiungi acqua bollente alle verdure
  • Aggiungi il dado di curry spezzettato e un cucchiaio di salsa di soia. Cuoci fino a raggiungere la densità desiderata (circa 10 minuti). Spegni il fuoco.aggiungi curry giapponesecurry giapponese alle verdurecurry giapponese alle verdure
  • Rivesti uno stampo a mezza sfera diametro 10 di pellicola trasparente e riempilo di riso. Livellalo bene con il dorso di un cucchiaio.
    Capovolgi la mezza sfera al centro del piatto e solleva lo stampo.stampo mezza sfera ricopertoStampo mezza sfera pieno di riso
  • Ritaglia una fetta di formaggio con un taglia biscotti tondo diametro 2 cm, in modo da creare gli occhi.
  • Con delle forbici per alimenti, taglia l’alga nori per ricavare le pupille e posizionale sui due tondini di formaggio.
  • Disponi gli occhi sulla mezza sfera di riso.
  • Taglia un pezzetto di formaggio per creare l’asciugamano e mettilo in testa a Otori-sama.
  • Taglia una carota per creare il becco e infilzala su un pezzo di spaghetto. Utilizza lo spaghetto per posizionarla sulla mezza sfera di riso.carote beccocarote becco
  • Ritaglia due narici dall’alga nori e, aiutandoti con una pinzetta per alimenti, posizionale sul becco-carota.
  • Versa il curry nel piatto, facendo attenzione a non inondare il riso. Servi.

Conservazione

Il curry si conserva in frigorifero in un contenitore ermetico per 1/2 giorni.

Sei un fan della Città Incantata?

Se anche tu sei un fan della Città Incantata, allora potresti preparare anche…

Hai preparato questa ricetta?

Hai preparato il curry seguendo questa ricetta? Dimmi cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto 😊

Riso allo zafferano e curry alle verdure a forma di Otori-sama