Condividi la ricetta su:
modanyaki di Ukyo di Ranma

Vai alla ricetta

Nel capitolo “Battaglia mortale” Ranma si scontra con Ukyo Kuonji su un ring dove il bordo è una piastra di ferro. La ragazza combatte “preparando” un modern-yaki in stile Ucchan, facendo venire l’acquolina a tutti gli spettatori. 🤤
Ti propongo la ricetta del modanyaki guarnito, ovviamente, nei due modi in cui Ukyo lo ha preparato per Ranma, uno con la faccina come faceva quand’erano piccoli, e uno con il cuore.

ukyo okonomiyaki manga ranma
Ukyo che prepara l’okonomiyaki con la faccia per Ranma
Ukyo e l’okonomiyaki a forma di cuore
Modernyaki di Ukyo di Ranma

Cos’è okonomiyaki?

Letteralmente la parola “okonomiyaki” è composta da okonomi “ciò che vuoi” e yaki “alla piastra”.
Specialità delle città di Osaka e di Hiroshima, l’okonomiyaki è un impasto cotto alla piastra composto da uova, cavolo, farina e brodo dashi a cui vengono aggiunti altri ingredienti come carne, pesce o pasta e condito con salsa okonomiyaki e maionese.

Qual è la differenza tra okonomiyaki di Osaka e quello di Hiroshima?

La differenza tra l’okomiyaki di Osaka e quello di Hiroshima sta nella preparazione e cottura dell’impasto. Mentre l’okonomiyaki di Hiroshima viene cotto creando strati in modo che ogni sapore e strato non si mescolino mai, quello di Osaka viene cucinato mescolando tutto insieme.

Cos’è il Modanyaki (o Modern yaki)?

Il Modanyaki (郷土料理ものがたり) o Modern yaki (ovvero l’okonomiyaki moderno) è un tipo di okonomiyaki a cui vanno aggiunti gli yakisoba. Guardandolo, si potrebbe confondere con l’okonomiyaki caratteristico di Hiroshima (che prevede sempre l’utilizzo degli spaghetti), ma in realtà il metodo in cui viene preparato l’impasto è quello di Osaka.

Ingredienti del Modanyaki

Per fare il modanyaki servono alcuni ingredienti caratteristici. Purtroppo alcuni potrebbero essere irreperibili al di fuori del Giappone, per cui vediamo quali sono e come sostituirli.

  • Nagaimo: per dare volume alla pastella dell’okonomiyaki, viene aggiunto il nagaimo gratuggiato, un tubero che cresce nelle montagne giapponesi. Un buon sostituto del nagaimo è l’albume montato a neve, come ho fatto io nella ricetta, oppure utilizzare del lievito in polvere.
  • Tenkasu: sono fiocchi di tempura che vanno aggiunti alla pastella okonomiyaki. Potrebbero essere difficili da trovare, per cui puoi prepararli creando una pastella con 100 gr. di farina e 100 ml. di acqua e friggendola. Per creare le perle, immergi la schiumarola nell’olio e dai la forma alla pastella. In alternativa puoi usare dei fiocchi di riso soffiato oppure le nuvole di drago cinesi fatte a pezzi.
  • Dashi: è il brodo giapponese. Si trova in polvere anche su Amazon.
  • Salsa okonomiyaki: il gusto dell’okonomiyaki dipende tantissimo dalla salsa. La migliore è l’Otafuku e si trova facilmente anche su Amazon.
  • Maionese giapponese: per guarire l’okonomiyaki si usa la Kewpie, che non assomiglia affatto alla nostra maionese (per cui ti sconsiglio di utilizzarla come sostituto). Puoi trovare la Kewpie su Amazon, oppure puoi rendere giapponese una maionese normale aggiungendo dashi, senape di digione, aceto di riso e zucchero (nella ricetta ti spiego come fare).
  • Beni shoga: è zenzero marinato nell’umezu (tsukemono). Va aggiunto alla pastella okonomiyaki insieme al tenkasu, ma è veramente difficile da trovare. Visto il sapore particolare, piuttosto che cercare un sostituto, ho preferito ometterlo.

Preparare il modanyaki è facile e veloce, sei pront* a mangiare da Okonomiyaki Ucchan? 😁

La ricetta è per 2 persone.

Il modanyaki di Ukyo versione faccina

La ricetta dell’okonomiyaki moderno di Ranma

Porzioni

2 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

12 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti

Come fare l'okonomiyaki "Modanyaki" DI RANMA 1/2

  • Prepara gli spaghetti yakisoba.
    Scalda in padella 2 cucchiai di olio di semi e aggiungi gli spaghetti.
  • Cuoci gli spaghetti per qualche minuto cercando di separarli.
  • Aggiungi 4 cucchiai di salsa yakisoba e cuoci ancora per qualche minuto.
    Spegni il fuoco, dividi gli spaghetti in due porzioni e metti da parte.
  • Taglia il cavolo verza a metà e rimuovi il centro con un taglio a “V” poiché è una parte troppo dura.
    Taglia il cavolo a listarelle spesse circa 1 cm, dopodiché taglia nuovamente fino ad ottenere dei quadrati di circa 1 cm x 1 cm.
  • Taglia la pancetta fresca (non affumicata) in pezzi da circa 5 cm di larghezza.
  • Prepara la pastella dell’okonomiyaki.
    In una ciotola versa l’acqua calda e il dashi in polvere. Mescola e lascia raffreddare.
  • Aggiungi la farina setacciata mescolando con una frusta per evitare i grumi.
  • Unisci i due tuorli.pastella okonomiyaki
  • Aggiungi il tenkasu (oppure il riso soffiato).aggiungi riso soffiato
  • In una ciotola a parte monta i due albumi a neve ben ferma, poi aggiungili al composto mescolando dall’alto verso il basso per evitare che si smonti.monta neveincorpora albume alla pastella
  • Aggiungi il cavolo verza tagliato, mescola e dividi l’impasto in due parti uguali.aggiungi cavolo verzapastella okonomiyaki
  • Ungi con 2 cucchiai di olio di semi una padella e distribuiscilo bene con della carta assorbente.
    Accendi il fuoco e scalda la padella.scalda padella unta
  • Versa i 2/3 di impasto dell’okonomiyaki in padella facendo in modo che sia largo circa 20 cm e spesso 2 cm.versa impasto okonomiyaki
  • Aggiungi una porzione di spaghetti yakisoba.aggiungi spaghetti
  • Disponi la pancetta.disponi pancetta
  • Chiudi la padella con un coperchio e cuoci per circa 2-3 minuti a fiamma media.
  • Versa il restante 1/3 di impasto dell’okonomiyaki e chiudi nuovamente il coperchio facendo cuocere per altri 5 minuti.modanyakicottura modanyaki
  • Aiutandoti con delle spatole, gira l’okonomiyaki e cuoci per altri 6 minuti circa.modernyaki
  • Disponi l’okonomiyaki su un piatto e guarisci con salsa okonomiyaki e la maionese giapponese Kewpie.
  • Se non hai la maionese Kewpie:
    metti in una ciotola la maionese normale, l’aceto di riso, la senape di Digione (serve quella di Digione perché ha un gusto più forte e piccantino), lo zucchero e il pizzico di dado granulare dashi e mescola.

Sei un fan di Ranma?

Se anche tu sei un fan di Ranma, potresti preparare anche il gomoku ramen del Neko Hanten, i baozi alla crema a forma del panda Genma, i pancake al cacao di P-chan o la cioccolata in tazza di P-chan.

Hai preparato l’okonomiyaki di Ucchan di Ranma?

Hai preparato l’okonomiyaki di Ucchan seguendo questa ricetta? Dimmi cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto 😊

Okonomiyaki di Ranma