Condividi la ricetta su:
Insalata di patate giapponese a forma di Babbit di Kodomo No Omocha

Vai alla ricetta

Se hai guardato l’anime di Kodomo No Omocha (noto in Italia come Rossana), ti ricorderai sicuramente di Babbit, il grazioso animaletto per metà pipistrello e per metà coniglio che commenta e prende in giro i personaggi durante i suoi interventi. Si tratta di una figura totalmente inventata per l’anime, probabilmente dovuto a ragioni di merchandise visto che Sana ha diversi oggetti con la sua forma. Nonostante sia un personaggio “inutile”, io l’ho sempre trovato molto carino, così ho deciso di dare all’insalata di patate la sua forma.

L’insalata di patate giapponese è un contorno facile e veloce nato per imitare l’insalata russa. In Giappone si trova facilmente nei bento box dei supermercati, come accompagnamento a pietanze nei ristoranti (io l’ho mangiata insieme ad una cotoletta di wagyu) e persino come snack negli izakaya, i pub giapponesi.
Per preparare l’insalata di patate, l’ingrediente fondamentale è la maionese che deve essere la Kewpie, quella giapponese. In caso tu non ce l’abbia, puoi utilizzare la maionese normale opportunamente modificata, sotto ti spiego come fare! 😉 Come ingredienti io ho utilizzato cetrioli, carote, mais e prosciutto cotto, ma puoi aggiungere anche della cipolla tagliata sottile, dei piselli o dell’uovo sodo.

Ti va di prepararla insieme?

La ricetta è per 4 porzioni di insalata di patate.

Insalata di patate Giapponese a forma di Babbit di Rossana

La ricetta dell’insalata di patate giapponese di Kodocha

Porzioni

4 persone

Tempo di preparazione

40 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Difficoltà

Molto facile

Ingredienti

  • INGREDIENTI PER L’INSALATA DI PATATE
  • 600 gr. di patate già sbucciate

  • 2 cucchiai di aceto di riso

  • 60 gr. di carote

  • 90 gr. di cetriolo

  • 50 gr. di mais in scatola

  • 60 gr. di prosciutto cotto a fette

  • 80 gr. di maionese giapponese Kewpie

  • sale

  • pepe

  • INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE
  • 2 olive nere

  • 1 pomodoro rosso

  • INGREDIENTI PER RENDERE “GIAPPONESE” LA MAIONESE NORMALE
  • 100 gr. di maionese normale

  • un pizzico di dado per brodo dashi

  • 1 cucchiaino di senape di Digione

  • 1/2 cucchiaio di aceto di riso

  • 1/4 cucchiaino di zucchero

Come fare L'INSALATA DI PATATE GIAPPONESE

  • Lessa le patate in acqua bollente salata oppure cuocile con una vaporiera.lessa patate
  • Taglia la carota a metà, dopodiché fai delle fettine sottilissime.carota a metà
  • Taglia il cetriolo a fettine sottilissime.
  • Versa le verdure in una ciotola e aggiungi 1 cucchiaio di sale. Mescola e mettile in un colino a scolare per 5 minuti. Dopodiché sciacquale bene, strizzale e asciugale con carta assorbente.verdure
  • Taglia le fettine di prosciutto cotto a pezzetti.
  • Una volta che le patate saranno ben cotte, versale in una ciotola e schiacciale con una forchetta.
    Aggiustale di sale e aggiungi i 2 cucchiai di aceto di riso.
    Lascia raffreddare.schiaccia patateaceto riso
  • Una volta che le patate saranno fredde, mettine da parte 1/4 in un’altra ciotola.
    Aggiungi alle patate le verdure, il mais, il prosciutto cotto e mescola bene.
    Aggiusta di sale e pepe.
  • Se NON hai la maionese Kewpie:
    metti in una ciotola la maionese normale, l’aceto di riso, la senape di Digione (serve quella di Digione perché ha un gusto più forte e piccantino), lo zucchero e il pizzico di dado granulare dashi e mescola.
  • Aggiungi la maionese e mescola.
  • Prendi il piatto da portata e modella l’insalata di patate in modo da riprodurre la testa di Babbit.insalata di patate giapponese
  • Prendi le patate messe da parte e ricopri l’insalata di patate per avere un colore uniforme.insalata di patate giapponese
  • Taglia le olive nere a listarelle e crea gli occhi e le guance di Babbit.
  • Taglia un pezzetto di pomodoro per fare la bocca.
  • Disponi occhi, guance e bocca su babbit, decora con altra insalata di patate e qualche foglia di verdura fresca.
    Per un gusto ottimale, fai riposare in frigorifero l’insalata di patate per almeno 30 minuti prima di servire.

Conservazione

L’insalata di patate si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Sei un fan di Kodomo No Omocha?

Se anche tu sei un fan di Rossana, potresti preparare anche lo “stupido” oyakodon e la limonata del bacio di Sana e Akito.

Hai preparato l’insalata di patate giapponese?

Hai preparato l’insalata di patate seguendo questa ricetta? Dimmi cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto 😊

Insalata di patate giapponese a forma di Babbit di Kodocha