Condividi la ricetta su:
Gomoku Ramen del Neko Hanten di Ranma

Vai alla ricetta

Leggendo (o guardando) Ranma hai desiderato anche tu di mangiare il ramen del Neko Hanten, il ristorante cinese di Shan-pu e della bisnonna Cologne? Io ho realizzato questo “sogno” nel 2017 in Giappone, quando fortuna ha voluto che ad Osaka fosse aperto il cafè temporaneo di Ranma. Lì ho potuto mangiare il gomoku ramen del Neko Hanten servito in modo fighissimo, perché il cameriere si è presentato con il porta-ramen di metallo griffato “Neko Hanten”, l’ha aperto e dentro c’era il ramen fumante!!! Mi è sembrato così tanto di essere dentro Ranma che mi sono un po’ commossa.

Gomoku ramen del Neko Hanten al Ranma Cafè in Giappone
Ecco come veniva servito il ramen al Ranma Cafè: spettacolo!

Ti propongo la ricetta che ho provato al Ranma cafè del Gomoku Ramen (五目).
Ma cosa significa Gomoku?
“Go” sta per “cinque”, mentre “moku” sta per “varietà” quindi, letteralmente, potremmo tradurlo come qualcosa che ha 5 varietà diverse. Nella realtà, è più un modo di dire che il piatto ha un’ampia varietà di ingredienti rispetto al solito. In effetti il gomoku ramen è un piatto veramente ricco con verdure, carne, pesce e uova.
La ricetta originale prevede le uova di quaglia (io le ho sostituite con il nitamago, ma tu puoi fare come preferisci, nella ricetta ho specificato entrambi i passaggi), il cavolo cinese e il bok choy (un’altro tipo di cavolo) che, purtroppo, non sono riuscita a reperire e che ho sostituito con il nostro cavolo cappuccio. Qualora tu dovessi trovarli, puoi togliere il cavolo cappuccio e usare 80 gr. di cavolo cinese tagliato a listarelle e un mazzetto di bok choy diviso in quattro pezzi e poi tagliato a metà.

Pront* a mangiare al Neko Hanten? 😁

Per fare questo ramen ho preso spunto dal video di Gioia in cucina.

La ricetta è per 2 persone.

La ricetta del gomoku ramen del Neko Hanten

Porzioni

2 persone

Tempo di preparazione

180 minuti

Tempo di cottura

100 minuti

Difficoltà

Media

Ingredienti

  • 180 gr. di spaghetti da ramen

  • INGREDIENTI PER IL BRODO DI POLLO
  • 400 gr. di cappone

  • 2 carote

  • 1 sedano

  • 1 cipolla

  • resti dei gamberetti (gusci)

  • 2 litri di acqua

  • INGREDIENTI PER LE UOVA (NITAMAGO)
  • 2 uova

  • 2 cucchiai di salsa di soia

  • 2 cucchiai di mirin

  • 2 cucchiai di sakè da cucina

  • 1/2 cucchiaino di zucchero

  • INGREDIENTI PER IL CONDIMENTO
  • 100 gr. di coppa di maiale in fettine sottili

  • 3 foglie di cavolo cappuccio (meglio se quello morbido)

  • 2 carote

  • 15 funghi shiitake secchi

  • 2 cucchiai di funghi orecchio di Giuda

  • 10 gamberetti

  • 2 calamari

  • 2 cipollotti

  • 1 cucchiaio di zenzero fresco gratuggiato

  • 1 cucchiaio di olio di sesamo

  • 2 cucchiai di sakè da cucina

  • 4 cucchiai di salsa di soia

  • 2 cucchiaini di mirin

  • 4 cucchiaini di zucchero

  • 1 cucchiaino di dashi in polvere

  • 3 cucchiai di fecola di patate

  • 4 cucchiai di acqua

  • naruto

Come fare IL GOMOKU RAMEN DI RANMA 1/2

  • Prepara le nitamago (le uova da ramen).
    Eventualmente per il gomoku ramen puoi sostituirle con 6 uova di quaglia sode e, quindi, saltare direttamente al passaggio n.3.
    Versa dell’acqua in una casseruola e metti le due uova. Cuoci per circa 6 minuti dal bollore, dopodiché immergile nell’acqua fredda (meglio se con ghiaccio). In questo modo si ferma la cottura e il tuorlo resterà cremoso.
    Rimuovi il guscio dalle uova.
  • In un pentolino versa 2 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiai di mirin, 2 cucchiai di sakè da cucina e 1/2 cucchiaino di zucchero.
    Cuoci per circa 4 minuti dal bollore.
    Versa la salsa sulle uova e lascia marinare per circa 2 ore.salsa nitamagonitamago
  • Reidrata gli shiitake secchi.
    Sciacqua i funghi secchi e versali in una ciotola di acqua tiepida con un cucchiaino di zucchero.
    Lasciali in ammollo per almeno un’ora.shiitake zucchero
  • Reidrata i funghi orecchie di Giuda secchi.
    Sciacqua i funghi secchi e versali in una ciotola di acqua tiepida.
    Lasciali in ammollo per circa 10 minuti.
  • Prepara il brodo di pollo.
    Pulisci il pollo da eventuali piume bruciandole con un cannello da cucina, dopodiché sciacqualo e tamponalo con carta assorbente.
  • Lava, pulisci e taglia grossolanamente carota e sedano.
    Sbuccia la cipolla, tagliala a metà e rimuovi la parte centrale.
  • Versa un filo d’olio d’oliva in una casseruola e scalda per qualche istante.
    Aggiungi la cipolla e lasciala tostare per qualche minuto.
  • Aggiungi nella casseruola il pollo, le verdure e, se vuoi, anche i gusci dei gamberetti e copri tutto con l’acqua.
    Chiudi la pentola con un coperchio e lascia sobbollire per circa un’ora.
    Di tanto in tanto, schiuma il brodo per rimuovere un po’ di grasso.
    A qualche minuto dal termine della cottura, assaggia il brodo e aggiustalo di sale.
    Filtra il brodo.Brodo pollo
  • Taglia finemente la parte bianca dei due cipollotti e mettila in un wok insieme ad un cucchiaio di zenzero fresco e un cucchiaio di olio di sesamo.
    Lascia soffriggere per qualche minuto.soffriggi cipollotto zenzero
  • Aggiungi le carote e le foglie di cavolo cappuccio tagliate a listarelle.
    Cuoci per circa 5 minuti.aggiungi carote e cavolo a listarelle
  • Unisci la coppa di maiale tagliata a listarelle sottili e i funghi orecchie di giuda.
    Cuoci per circa 3/4 minuti.aggiungi coppa di maiale
  • Unisci gamberetti interi e sgusciati (mi raccomando, se li acquisti freschi e non puliti ricordati di rimuovere l’intestino con lo stuzzicadenti) e i calamari tagliati a listarelle.
    Cuoci per circa 5 minuti.aggiungi gamberetti e calamari
  • Aggiungi gli shiitake interi (se piccoli, altrimenti puoi tagliarli) e la parte verde dei cipollotti tagliatati grossolanamente.
    Cuoci per circa 5 minuti.aggiungi shiitakeaggiungi cipollotto
  • Sfuma tutto con 2 cucchiai di sakè da cucina. Cuoci per altri 5 minuti.
  • Aggiungi 250 ml. di brodo di pollo e porta a bollore.unisci brodo pollo
  • Se hai sostituito le nitamago, aggiungi le 6 uova di quaglia sode già sgusciate.
  • Aggiungi una salsa preparata con 4 cucchiai di salsa di soia, 2 cucchiaini di mirin, 4 cucchiaini di zucchero e 1 cucchiaino di dashi in polvere.
    Mescola e spegni il fuoco.salsa
  • In una ciotola sciogli 3 cucchiai scarsi di fecola di patate in 4 cucchiai di acqua. Mescola bene e uniscila a filo mescolando.
    Riaccendi il fuoco ad intensità medio-alta e cuoci mescolando in modo che non si creino grumi finché non si addensa.
    Spegni il fuoco.fecola e acqua
  • In un’altra pentola metti l’acqua per la pasta e porta a bollore.
    Nel frattempo, metti a scaldare il brodo di pollo residuo.
  • Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, butta 180 gr. di spaghetti da ramen senza salare l’acqua. Cuoci per 4 minuti circa (o per il tempo indicato nella confezione) e scolali.cuoci spaghetti
  • Prepara la ciotola da ramen.
    Versa gli spaghetti.pasta ramen
  • Aggiungi il condimento, il brodo di pollo, le nitamago e il naruto tagliato a fette. Servi. 😍condimento ramen gomoku

Sei un fan di Ranma?

Se anche tu sei un fan di Ranma, potresti preparare anche i pancake al cacao di P-chan o la cioccolata in tazza di P-chan.

Hai preparato il ramen di Shan-pu di Ranma?

Hai preparato il gomoku ramen di Shan-pu seguendo questa ricetta? Dimmi cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto 😊

Gomoku Ramen di Shan-pu del Neko Hanten