Danubio dolce con ovetti di cioccolato

Danubio dolce con ovetti di cioccolato

Non sapete come riciclare tutto il cioccolato e gli ovetti che avete accumulato per Pasqua? Che ne dite di preparare la ricetta di questo danubio dolce con il cuore di ovetti di cioccolato?

Che cos’è il danubio (o torta danubiana)?

Il danubio (o torta danubiana) è un dolce perfetto per la prima colazione, perché non è eccessivamente dolce, ma è molto aromatico grazie alla presenza della vaniglia, del miele e della scorza di limone.
Come dolce non è relativamente facile, dovete solo armarvi di pazienza per i tempi di lievitazione, ma l’effetto scenografico vi ripagherà pienamente! Pensate: un’unica incredibile torta formata da tante soffici palline di pan brioche che, lievitando, si uniscono.

Visto il suo gusto neutro, il danubio si presta ad essere confezionato anche in versione salata.

Perché il dolce si chiama danubio?

Le origini del danubio sono austriache, infatti il suo nome originale è Buchteln. Si narra che venne importato e realizzato in Italia (più precisamente a Napoli) per la prima volta da Giovanni Scaturchio che lo rivisitò e lo servì nella sua pasticceria.

La ricetta del danubio dolce

Accendete il forno, la ricetta del danubio dolce con ovetti di cioccolato vi sta aspettando!

Porzioni

10 persone
(circa 2 palline a testa)

Tempo di realizzazione

330 minuti

Tempo di cottura

30 minuti

Difficoltà

Medio

Ingredienti danubio dolce con ovetti di cioccolato

Ingredienti

  • 350 gr. di manitoba

  • 50 gr. di farina 00

  • 10 gr. di lievito di birra fresco

  • 60 gr. di zucchero

  • 2 uova intere

  • 1 tuorlo

  • 70 gr. di burro morbido

  • 100 ml. di latte + 1 cucchiaio

  • 20 gr. di miele

  • 1 bacca di vaniglia

  • scorza di un limone (opzionale)

  • 5 gr. di sale

  • circa 22 ovetti di cioccolato

  • cioccolato q.b.

Come fare IL DANUBIO DOLCE CON OVETTI DI CIOCCOLATO

  • Creare il lievitino sciogliendo i 10 gr. di lievito di birra in 50 ml. di latte a 35° C. Versare il liquido ottenuto in una ciotola contenente 50 gr. di farina 00. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere una sorta di composto molliccio e appiccicoso. Coprire la ciotola con la pellicola trasparente in modo che il composto non secchi, e metterla a lievitare in forno spento con luce accesa per 1 ora.
  • Trascorsa l’ora il lievitino sarà raddoppiato di volume e formerà delle bollicine in superficie, quindi sarà pronto per essere utilizzato. Prendere una seconda ciotola e versare la manitoba, aggiungere il lievitino, lo zucchero, il miele, il resto del latte, le uova, la polpa della bacca di vaniglia e, se volete, un po’ di scorza di limone. Impastare a mano o con l’impastatrice fino ad ottenere un impasto elastico e ben amalgamato.Primo impasto danubio dolce con ovetti di cioccolato
  • A questo punto aggiungere il sale e poi, un pezzetto per volta, il burro. Non abbiate fretta in questa fase, prima di aggiungere un pezzetto di burro aspettate che quello precedente sia ben amalgamato.
    Una volta incorporato tutto il burro, impastare per 8-10 minuti.
    Se usate l’impastatrice, fate attenzione a non scaldare troppo l’impasto perché rischiate di neutralizzare il lievito. Secondo impasto danubio dolce con ovetti di cioccolato
  • Coprire l’impasto con la pellicola trasparente (importante affinché l’impasto non si secchi in superficie, rallentando così la lievitazione) e lasciare lievitare in forno spento con luce accesa per 1 ora e 30 minuti (deve almeno raddoppiare).Far lievitare il danubio dolce in forno spento con luce accesa coperto da pellicola trasparente
  • Trascorso il tempo di lievitazione, sgonfiare l’impasto e dividerlo in tanti pezzi da 35 gr. l’uno (dovrebbero essere circa 22). Appiattire ogni pezzettino, inserire all’interno pezzi di cioccolato e un ovetto, e richiudete i lembi tirandoli con le dita per ottenere una pallina.Preparazione del danubio dolce con ovetti di cioccolato
  • Adagiare le palline di impasto, una accanto all’altra, in uno stampo da 28 cm di diametro, coprite con un foglio di pellicola trasparente e mettere in forno spento con luce accesa a lievitare per circa 2 ore.Lievitazione in tortiera del danubio dolce con ovetti di cioccolato
  • Trascorso questo tempo, spennellare la superficie del danubio con un tuorlo sbattuto mescolato con un goccio di latte. Infornare a 180 °C in modalità statica per 30 minuti. La teglia va posizionata nel secondo ripiano del forno a partire dal basso (vedi foto sotto).
    Se la superficie si sta dorando troppo, a metà cottura, coprire il danubio con un foglio di alluminio.Cottura del danubio dolce con ovetti di cioccolato
  • Sfornare, lasciare raffreddare su una gratella e servire.
    Danubio dolce con ovetti di cioccolato

Il danubio dolce con ovetti di cioccolato si conserva perfettamente per 2-3 giorni all’interno di un sacchetto di plastica oppure è possibile surgelarlo.

I consigli di Dolce & Salato in forno…

Prima di consumarlo, scaldarlo per qualche minuto in forno a 80° C.

Condividi la ricetta su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.