Condividi la ricetta su:
crostatine al pistacchio a forma di Keroppi

Vai alla ricetta passo passo con foto delle crostatine al pistacchio di Keroppi

Ma quanto sono kawaii queste crostatine al pistacchio a forma della rana Keroppi?! Sono almeno due anni che medito di fare questa ricetta e in occasione del 10 luglio, il compleanno di Keroppi, sono riuscita a realizzarle!

Le crostatine al pistacchio di Keroppi sono formate da una base di pasta frolla al pistacchio aromatizzata al limone o vaniglia e ripiene con della crema spalmabile sempre al pistacchio (insomma, un tripudio di pistacchio! 😆). Per decorarle bastano pochi ingredienti: delle caramelle Smarties rosa e marroni, dei biscotti Ringo alla vaniglia e un po’ di cioccolato fondente. Insomma la ricetta di queste crostatine è veramente facile e veloce e il risultato… è troppo carino!🥰 Scommetto che se le prepari farai impazzire sia i bambini che gli adulti! Che ne dici, ti ho convinto a farle?🤭

Le dosi per questa ricetta sono per 6 crostatine diametro 8 cm e altezza 6 cm, eventualmente puoi preparare un’unica crostata di diametro 24.

Crostatine al pistacchio a forma della rana Kerokerokeroppi

Chi è Keroppi

Keroppi Hasunuoue o Kerokerokeroppi (けろけろけろっぴ) è uno dei personaggi creati da Sanrio nel 1988. È una rana con degli occhi grandissimi e una bocca a forma di V che vive a Donut Pound insieme al gemello Koroppi, la sorella Pikki, la madre e il padre.
Hasunuoue significa “sul loto” mentre il nome Keroppi è un gioco di parole perché il significato è “ipomea” ma ricorda anche il verso delle rane (mentre in italiano per imitare le rane facciamo “cra”, i giapponesi fanno “kero”).
Ho notato solo io che, nelle varie illustrazioni, Keroppi compare spesso con un teru teru bozu (una sorta di pupazzetto creato dai giapponesi per scongiurare la pioggia)? 😆

Kerokerokeroppi è il mio personaggio preferito tra i character della Sanrio sin dall’infanzia, ricordo che alle medie collezionavo gadget con la sua immagine, e il tuo qual è?

Strumenti per decorare le crostatine al pistacchio di Kerokerokeroppi

Per fare queste crostatine ai pistacchi ispirate a Keroppi, il personaggio di Sanrio ti serviranno:

Pronto/a ad accendere il forno e preparare insieme le crostatine al pistacchio della rana Keroppi?

Crostatine al pistacchio Kerokerokeroppi

La ricetta della crostatine al pistacchio a forma della rana Keroppi

Porzioni

6 persone

Tempo di preparazione

30 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti

  • INGREDIENTI PER LA FROLLA AL PISTACCHIO
  • 110 gr. di farina 00

  • 30 gr. di farina di pistacchio o pistacchi non salati

  • 1 tuorlo

  • 60 gr. di burro

  • 50 gr. di zucchero a velo

  • scorza di mezzo limone o semi di 1/2 bacca di vaniglia

  • INGREDIENTI PER IL RIPIENO
  • 250 gr. di crema spalmabile al pistacchio

  • INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE
  • 12 biscotti tipo Ringo

  • 12 caramelle tipo Smarties rosa

  • 12 caramelle tipo Smarties marroni

  • 2 quadratini di cioccolato fondente

Come fare LA CROSTATine al pistacchio a forma di keroppi

  • Prepara la frolla al pistacchio.
    Se non riesci a reperire la farina di pistacchio, parti dai pistacchi non salati e frullali ad intermittenza con un mixer fino ad ottenere una farina.
  • In una ciotola metti la farina, la farina di pistacchi, il tuorlo, il burro a temperatura ambiente tagliato a pezzetti, lo zucchero a velo e la scorza di limone (o i semi della bacca di vaniglia).impasto frolla pistacchio
  • Impasta fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgilo nella pellicola trasparente per alimenti e mettilo in frigorifero a riposare per almeno 1 ora.Impasto frolla al pistacchio
  • Trascorsa l’ora stendi la frolla con un matterello regolabile di uno spessore di 2/3mm.
  • Ungi e infarina 6 stampi per crostatine diametro 8cm e alti 6cm.
    Disponi la frolla sugli stampi.
  • Bucherella il fondo delle crostatine con i rebbi della forchetta poi metti in frigorifero per circa 30 minuti.Crostatina al pistacchio
  • Prepara dei foglietti di carta forno e disponili sulle crostatine, poi versaci sopra le sfere (o faglioli) in ceramica per la cottura in bianco. Se non le hai puoi usare del riso oppure dei legumi secchi. Cottura in bianco crostatina pistacchio
  • Cuoci le crostatine in forno preriscaldato a 180°C in modalità statica per circa 10 minuti. Dopodiché sforna, rimuovi le sfere e i foglietti di carta forno e rimetti in forno per altri 5 minuti circa.
    Sforna e lascia intiepidire prima di rimuovere le crostatine dagli stampi in modo da evitare che si rompano.Cottura in bianco crostatina pistacchio
  • Riempi le crostatine con la crema spalmabile al pistacchio.Crostatine ripiene crema pistacchio
  • Separa i biscotti tipo Ringo in modo che la crema resti sul biscotto alla vaniglia (è un’operazione difficilissima, aiutati con un coltello!). Disponi i biscotti sulle crostatine per fare gli occhi.Crostatine al pistacchio Keroppi
  • Posiziona sui biscotti alla vaniglia 2 caramelle tipo Smarties marroni in modo da formare gli occhi di Keroppi.Crostatine al pistacchio rana Keroppi
  • Per ogni crostatine disponi 2 caramelle tipo Smarties per formare le guance della rana.Crostatine al pistacchio della rana Kerokerokeroppi
  • Sciogli il cioccolato fondente a bagnomaria oppure al microonde e riempi una sac à poche o una penna decora dolci.
    Disegna sulla crostatina la caratteristica bocca a forma di V di Keroppi.
    Servi. 😍Crostatine al pistacchio della rana Keroppi
crostatine al pistacchio a forma di Keroppi

Conservazione

La crostatine al pistacchio si conservano in una campana per dolci per 3/4 giorni.

Sei un fan dei personaggi della Sanrio?

Sei anche tu un fan dei personaggi della Sanrio? Allora puoi preparare anche le ciambelline al forno alle mele, cannella e noci di Hello Kitty.

Hai preparato le crostatine al pistacchio a forma di rana?

Hai preparato le crostatine al pistacchio seguendo questa ricetta? Dimmi cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto 😊

Crostatine rana keroppi della Sanrio