Crostata morbida alla crema pasticcera e frutta Wotakoi

Crostata morbida alla frutta e crema pasticcera Wotakoi

Ok, lo ammetto sono una wotaku. E, se state seguendo questo sito, forse anche voi siete lo siete almeno un po’, proprio come me e i protagonisti di “Wotakoi: love is hard for otaku”. Wotakoi, scritto e disegnato da Fujita, è un manga recente, pubblicato da qualche mese in Italia dalla Planet Manga, da cui è stato tratto anche un anime disponibile su Amazon Prime Video. La storia è incentrata su Narumi Momose, una ventiseienne costretta a cambiare lavoro poiché scaricata dal suo ragazzo, nonché collega, non appena questi ha scoperto il suo “terribile” hobby segreto. Narumi è una fujoshi, ovvero una fan di manga a tema yaoi (ovvero storie romantiche i cui protagonisti sono ragazzi omosessuali), e per evitare di essere disprezzata, è determinata più che mai a mantenere la sua passione segreta anche nel nuovo impiego: peccato però che nella stessa azienda lavori anche Hirotaka Nifuji, suo amico di infanzia e otaku di videogiochi, che ben conosce i suoi hobby! Grazie ad Hirotaka, nel nuovo posto di lavoro, Narumi potrà essere finalmente se stessa e stringere nuove amicizie wotaku con la cosplayer Hanako Koyanagi e l’appassionato di manga Taro Kabakura e chissà, magari, potrebbe arrivare anche l’amore. ♥
Se siete wotaku vi consiglio davvero di guardarlo o di leggerlo, sono sicura che lo amerete… in fondo si tratta del nostro mondo ♥
Se vi state chiedendo perché ho utilizzato la parola wotaku anziché otaku è perché siccome quest’ultima è ormai abusata, gli appassionati di anime/manga e videogiochi hanno preferito differenziarsi dalla massa utilizzando il “wo”.

Crostata furba alla crema pasticcera e frutta Wotakoi

Il dolce a tema “Wotakoi” è la crostata morbida (detta anche crostata furba o crostata californiana) che non è proprio una crostata perché la base non è una frolla, bensì una torta morbida. Per farla serve uno stampo apposta perché deve avere un incavo per la farcitura. Io ho utilizzato uno stampo furbo di diametro 24. Ho farcito la crostata furba con crema pasticcera al limone e tanta frutta fresca. Ovviamente, per restare in tema Wotakoi, ho scelto lamponi, mirtilli, albicocche e kiwi, proprio come i colori dei quattro protagonisti. 😉 Per la bagna, invece, ho utilizzato del semplice succo di limone, ma potete usare anche la ricetta della bagna al limone che ho utilizzato qui.
La ricetta di questa crostata morbida alla crema pasticcera e frutta è di Chiarapassion, qui trovate la ricetta originale.

Per la decorazione ho voluto riprodurre il logo della serie con del cioccolato ruby e del cioccolato bianco.

Pronti per preparare insieme la crostata morbida alla crema pasticcera e frutta di Wotakoi: love is hard for otaku?

La ricetta della crostata furba di Wotakoi

Porzioni

10 persone (24 diametro)

Tempo di preparazione

40 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti crostata morbida o furba
Ingredienti crema pasticcera al limone

Ingredienti

  • INGREDIENTI PER LA BASE MORBIDA
  • 150 gr. di farina 00

  • 2 uova

  • 75 gr. di zucchero

  • 70 ml. di olio di semi

  • 2 cucchiai di latte

  • 2 cucchiaini di lievito per dolci

  • scorza di un limone gratuggiata

  • pizzico di sale

  • INGREDIENTI PER LA CREMA PASTICCERA
  • 270 ml di latte

  • 60 gr. di zucchero

  • 2 tuorli

  • 20 gr. di amido di mais

  • scorza di un limone

  • INGREDIENTI PER LA BAGNA
  • succo di un limone

  • INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE
  • mirtilli

  • lamponi

  • 1 kiwi

  • 2 albicocche

  • cioccolato bianco

  • cioccolato ruby

Come fare LA CROSTATA MORBIDA ALLA CREMA PASTICCERA E FRUTTA DI WOTAKOI

  • In una ciotola versare zucchero, uova, latte e scorza di limone. Montare con le fruste elettriche per un minuto.
    Uova, zucchero. latte, limone
  • Aggiungere l’olio a filo continuando a mescolare.
    Olio
  • Aggiungere la farina e il lievito setacciati.Farina e lievito
  • Aggiungere il pizzico di sale.Sale
  • Imburrare ed infarinare uno stampo furbo per crostata di diametro 24.Imburrare infarinare stampo furbo
  • Versare il composto nello stampo e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 15-20 minuti.Composto crostata furba
  • Togliere dallo stampo e lasciar raffreddare su una gratella.Crostata morbida
  • Preparare la crema pasticcera. Mettere sul fuoco a scaldare un pentolino con il latte e la buccia di limone. latte e scorza limone
  • Nel frattempo, montare i tuorli con lo zucchero finché non diventano chiare e spumose.Montare tuorli e zucchero
  • Aggiungere al composto di uova e zucchero l’amido di mais e mescolare.Aggiungere amido di mais
  • Togliere la buccia di limone dal latte. Versare un po’ di latte nel composto di uova, mescolare e poi rimettere tutto dentro al pentolino. Mettere il pentolino sul fuoco e mescolare. Portare a bollore e far bollire un paio di minuti prima di togliere dal fuoco.Crema pasticcera limone
  • Versare la crema in un contenitore e coprirla con la pellicola. Lasciar raffreddare in frigo.
  • Fondere il cioccolato ruby e ricalcare il logo di Wotakoi (scarica qui lo schema del logo da ricalcare).
    Lasciar rapprendere il cioccolato in frigorifero o in freezer.Logo Wotakoi cioccolato ruby
  • Fondere il cioccolato bianco e ricalcare l’ideogramma. Mettere in freezer a rapprendere.Logo Wotakoi cioccolato
  • Una volta raffreddata la base, spennellarla con il succo di un limone.
    Bagnare con succo limone
  • Versare la crema pasticcera nell’incavo della crostata furba.Versare crema pasticcera
  • Decorarla con la frutta fresca.Crostata morbida crema pasticcera e frutta
  • Posizionare sopra il logo di Wotakoi di cioccolato e servire. 😍
Crostata californiana alla frutta e crema pasticcera Wotakoi

I consigli di Dolce Salato in Forno

La crostata californiana alla crema pasticcera e frutta fresca di Wotakoi si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Condividi la ricetta su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.