Condividi la ricetta su:
Crostata di ciliegie fresche di Prendi il mondo e vai

Vai alla ricetta passo passo con foto della crostata alle ciliegie fresche di Touch

16 giugno: auguri a Tatsuya e Kazuya Uesugi, noti in Italia come Tom e Kim Brandell, protagonisti del cartone animato anni ’80 Prendi il mondo e vai (in originale Touch – タッチ) di Mitsuru Adachi.

Per i gemelli Uesugi ho preparato una crostata di ciliegie fresche con una decorazione in cioccolato su cui ho disegnato loro due in compagnia della loro amata amica d’infanzia Minami Asakura.

La crostata di ciliegie è un dolce formato da un guscio di pasta frolla ripieno di ciliegie fresche intere. È una crostata molto facile da realizzare e bella da vedere, un dolce genuino per la colazione o merenda.

Le dosi per questa ricetta sono per una crostata da 25 cm di diametro.

«Io ti amo, Minami. Più di chiunque altro al mondo. È di te che ho bisogno»
«Dimmelo ancora…»
«Te lo ridirò tra dieci anni»
«Una volta ogni dieci anni?»
«Sì»
«Tirchio…»

Tatsuya Uesugi e Minami Asakura
Fetta di crostata di ciliegie fresche di Touch

Touch – Prendi il mondo e vai: trama

Tatsuya e Kazuya Uesugi sono due gemelli, ma non potrebbero essere più diversi: mentre Kazuya è il classico ragazzo modello, primo della classe e asso del club di baseball del liceo Meisei, Tatsuya è l’esempio di quello che ha del potenziale ma non si applica, essendo uno studente mediocre, pigro, indolente il cui hobby è guardare la tv o leggere manga sgranocchiando senbei e rimorchiare ragazze fingendosi il fratello.
Minami Asakura è la bellissima vicina e amica di infanzia dei due gemelli, nonché oggetto dell’amore di entrambi. La ragazza adora il baseball e il suo sogno è vincere il Koshien, il campionato studentesco di questo sport, e Kazuya si è allenato sin da piccolo pur di realizzare questo suo desiderio.
Senza considerare i sentimenti di Tatsuya, i genitori di entrambe le famiglie danno per scontato che Kazuya e Minami si sposeranno presto, ma la ragazza in realtà sembra provare qualcosa per l’altro gemello che sprona e sostiene continuamente.
A causa di Shoei Harada, Tatsuya si ritroverà, suo malgrado, iscritto al club di pugilato, ma finirà con l’appassionarsene.
A un passo dalla realizzazione del sogno di Minami e vincere il Koshien, Kazuya perde eroicamente la vita per salvare un bambino. Tatsuya nasconde il dolore comportandosi da buffone, venendo additato come insensibile da tutti, eccetto che da Minami che comprende la sua sofferenza. Un giorno, per fare uno scherzo, Tatsuya fa la sua comparsa sul campo di baseball vestito come Kazuya ed esegue un lancio così potente che la palla resta incastrata nella rete metallica che delimita il campo. Folgorato dal talento del ragazzo, il capitano della squadra di baseball farà di tutto pur di convincerlo a lasciare il club di pugilato e passare al loro. Alla fine Tatsuya deciderà di accettare la sfida perché conscio che solo lui può realizzare il sogno di Minami e Kazuya, vestendo proprio la maglia indossata del fratello.

Touch – Prendi il mondo e vai: recensione

Chi guardava Bim Bum Bam verso fine degli anni ’80 lo ricorda come Prendi il mondo e vai, con i gemelli Tom e Kim (in realtà Tatsuya e Kazuya) e la bellissima Minami (chissà perché solo lei aveva mantenuto il nome originale!), ma in originale il titolo dell’opera è Touch (タッチ). A metà tra lo slice of life e spokon, in Touch il maestro Adachi tratta il tema della crescita e l’importanza di prendere in mano la propria vita. Un tema semplice, sottolineato anche dal titolo dell’opera sia in originale che in italiano, che Adachi riesce a narrare in maniera così coinvolgente e vera da arrivarti al cuore.

Tatsuya Uesugi è uno che ha deciso di rinunciare a tutto pur di non mettersi in gioco, lasciando tutti i riflettori puntati sul fratello Kazuya, il ragazzo perfetto, che realizzerà il sogno di Minami e la sposerà. Nella storia, Tatsuya si è ritagliato un ruolo secondario, quello del fratello scemo, in questo modo nessuno si aspetta niente da uno come lui e finge che gli stia bene così. L’unica che vede al di là della pigrizia e degli scherzi di Tatsuya è Minami Asakura, amica di infanzia amata da entrambi i fratelli, che continua a spronarlo a prendere in mano la sua vita e a credere in lui, nonostante riceva solo rifiuti e delusioni.
Kazuya Uesugi invece è il figlio perfetto che tutti vorrebbero: gentile, bravo, intelligente e ti verrebbe voglia di odiarlo se poi non ti venissero i sensi di colpa per cosa gli succede. In realtà, dietro questa facciata di perfezione, Kazuya è un ragazzo molto insicuro: ha intuito che Minami potrebbe essere innamorata del fratello e vorrebbe “combattere alla pari”, se solo Tatsuya lo facesse.

In Touch siamo spettatori della trasformazione del personaggio di Tatsuya, da uno che si è imposto un ruolo marginale a protagonista della sua vita.

Dopo la morte di Kazuya, Tatsuya si trova costretto a crescere e a prendere in mano la sua vita, perché si rende conto che solo lui può realizzare i sogni del fratello e di Minami.

I disegni di Touch sono semplici, lineari e senza troppi orpelli, ma molto espressivi: basta osservare le tavole, già presenti nelle prime pagine, dove non è presente neanche un dialogo, eppure basta osservare gli sguardi e le reazioni dei personaggi per capire tutto. Ho trovato quelle pagine davvero uniche ed emozionanti, e credo che sia questa capacità di far trasparire significati da pochi ed essenziali disegni a rendere Adachi straordinario.

Nonostante sia un’opera degli anni ’80 credo che Touch sia uno dei capisaldi del suo genere, oltre ad essere, insieme a Rough, una delle opere più famose di Mitsuru Adachi. Consiglio questa lettura a tutti coloro che, anche se non amano gli spokon, vogliono leggere qualcosa di davvero unico, delicato ed emozionante, perché in questo Touch è una piccola perla.

Tu hai letto Touch o guardavi Prendi il mondo e vai? Ti va di dirmi cosa ne pensi nei commenti qui sotto?

Crostata di ciliegie di Touch Prendi il mondo e vai

«Stai dicendo che siccome Kazuya non c’è più ti accontenti di uno che gli assomiglia?»
«Non vi somigliate, tu e Kacchan»
«Siamo gemelli!»
«Lo so. Anche se adesso mi fai la promessa tra qualche anno Minami potrebbe preferire un altro ragazzo e se quel ragazzo la rendesse felice la farei sposare a lui. I genitori possono diventare egoisti per la felicità dei figli.»
«Giusto. Lasciamo pure che sia lui a sbrigarsela con il ricordo di Kazuya»
«Basta! Se ami veramente, puoi affrontare il confronto con tutti gli uomini del mondo! Non darò a Minami un simile smidollato!»
«Ben detto!»
«Credi che Kacchan fosse il tipo da nutrire rancore verso chi potrebbe rendere felice Minami?! Scusami…»

Tatsuya Uesugi e Asakura

Strumenti per decorare la crostata di Tatsuya, Kazuya e Minami

Per fare questa crostata di ciliegie ispirata a Touch di Mitsuru Adachi ti servirà:

Scarica il modello di Tasuya, Kazuya e Minami da ricalcare

Pronto/a ad accendere il forno e preparare insieme la crostata di Touch?

La ricetta della crostata di ciliegie fresche di Touch – Prendi il mondo e vai

Porzioni

10 persone 25cm diametro

Tempo di preparazione

25 minuti + riposo

Tempo di cottura

40 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti

  • INGREDIENTI PER LA PASTA FROLLA
  • 310 gr. di farina 00

  • 155 gr. di burro

  • 124 gr. di zucchero

  • 1 uovo

  • 7 gr. di lievito per dolci

  • scorza di mezzo limone

  • INGREDIENTI PER LA FARCITURA ALLE CILIEGIE
  • 550 gr. di ciliegie pulite e denocciolate

  • 90 gr. di zucchero di canna

  • scorza di mezzo limone

  • 2 cucchiai di succo di limone

  • 1 cucchiaio e mezzo di fecola di patate (o amido di mais)

  • INGREDIENTI PER LA DECORAZIONE
  • cioccolato bianco

  • cioccolato fondente

Come fare LA CROSTATA DI PRENDI IL MONDO E VAI

  • Prepara la decorazione.
    Stampa il modello di Tatsuya, Kazuya e Minami e mettilo sotto a un foglio di carta forno o a un tappetino antiaderente in silicone trasparente.
  • Sciogli il cioccolato fondente a bagnomaria o al microonde e riempi una sac à poche o una penna decora dolci e traccia i contorni del disegno. Per i dettagli più piccoli puoi aiutarti intingendo uno stuzzicadenti nel cioccolato.
    Metti in frigorifero a rapprendere per circa 30 minuti.decorazione cioccolato prendi il mondo e vai
  • Sciogli il cioccolato bianco e stendilo sul disegno.
    Rimetti in frigorifero a rapprendere fino all’utilizzo.
  • In una ciotola versa la farina e il burro freddo tagliato a cubetti e impasta fino ad ottenere un composto sabbioso.burro e farina
  • Aggiungi l’uovo, lo zucchero, la scorza di limone gratuggiata, il lievito setacciato e impasta fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.
    Avvolgilo nella pellicola trasparente per alimenti e mettilo a riposo in frigorifero per almeno un’ora.uova, scorza di limone, zucchero e lievito
  • Denocciola le ciliegie con un denocciolatore oppure con una cannuccia e mettile a macerare intere in una ciotola con la scorza gratuggiata di mezzo limone, 2 cucchiai di succo di limone, lo zucchero di canna e un cucchiaio e mezzo di fecola di patate o amido di mais.
    ciliegie macerate
  • Trascorsa l’ora stendi la frolla di uno spessore di 3/4mm e fodera uno uno stampo da crostate microforato con fondo amovibile da 25 cm di diametro.
    Metti in frigorifero per circa mezz’ora.crostata
  • Bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta.bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta
  • Versa il composto di ciliegie nel guscio di frolla e rimetti in frigorifero per circa 15 minuti.
    crostata ciliegie fresche
  • Cuoci la crostata di ciliegie fresche in forno preriscaldato a 175°C in modalità ventilata per circa 35-40 minuti.
    Sforna e lascia intiepidire prima di rimuoverla dallo stampo per evitare che si rompa.
  • Rimuovi la crostata dallo stampo e lascia raffreddare.
    Disponi la decorazione e servi. 😍

Conservazione

La crostata di ciliegie fresche si conserva in una campana per dolci per 2/3 giorni.

Hai preparato la crostata di ciliegie fresche?

Hai preparato la crostata di ciliegie fresche a tema Prendi il mondo e vai seguendo questa ricetta? Dimmi cosa ne pensi lasciando un commento qui sotto 😊

Crostata di ciliegie fresche di Tatsuya, Minami e Kazuya

Mira al Koshien Kacchan!

Minami Asakura