Crackers senza lievito al rosmarino e olive a forma di orsetto

Crackers senza lievito al rosmarino e olive a forma di orsetto

Vista la scarsità di lievito in questo periodo, ho messo a punto una ricetta di crackers senza lievito: infatti per farli basta un pizzico di bicarbonato di sodio!

Il risultato sono delle sfoglie croccanti e sfiziose, ideali per uno snack oppure una valida alternativa al pane: vedrete uno tira l’altro! 😉

I crackers sono facili e veloci da fare e, grazie al fatto che sono senza lievito, l’impasto non ha bisogno di tempi di riposo.

A questi crackers ho dato la forma di dolcissimi orsetti: cosa ne pensate?

Accendiamo il forno e prepariamo insieme i crackers al rosmarino e olive senza lievito.

Crackers senza lievito al rosmarino e olive a forma di orsetto

La ricetta dei crackers senza lievito con rosmarino e olive

Porzioni

35 crackers

Tempo di preparazione

20 minuti

Tempo di cottura

15 minuti

Difficoltà

Facile

ingredienti crackers senza lievito

Ingredienti

  • 215 gr. di farina 0

  • 100 ml. di acqua + 4 cucchiai

  • 20 ml. di olio extravergine di oliva + 4 cucchiai

  • 1 cucchiaino raso di sale

  • 1 rametto di rosmarino

  • olive nere

  • un pizzico di bicarbonato

Come fare i crackers con il bicarbonato alle olive e rosmarino

  • In una ciotola mettere la farina, il sale, il pizzico di bicarbonato, i 20 ml. di olio, i 100 ml, di acqua e il rosmarino tritato.
  • Impastare fino ad ottenere un panetto compatto.Impasto crackers al rosmarino e olive senza lievito
  • Spolverizzare il piano di lavoro con della farina e stendere l’impasto con il matterello (oppure, se vi è più facile, utilizzate la macchina per la pasta). Dovrete cercare di stendere l’impasto il più sottile possibile senza romperlo.Stendere crackers con il matterello
  • Con dei taglia biscotti, tagliare l’impasto con un cerchio più grande (per la testa) e uno più piccolo (per le orecchie).Tagliare crackers
  • Disporre i crackers su una teglia ricoperta di carta forno e spennellarli con una soluzione composta da 4 cucchiai di acqua e 4 cucchiai di olio.Spennellare crackers con acqua e olio
  • Con i rebbi di una forchetta, bucherellare i crackers.
  • Utilizzare le olive per creare occhi e naso degli orsetti.Orsetti
  • Cuocere i crackers in forno a 180°C in modalità ventilata per circa 15 minuti (dovranno dorare).
  • Sfornare i crackers e mangiarli! Caldi sono veramente irresistibili, vedrete! 😉Crackers senza lievito a forma di orsetto
Crackers a forma di orsetto
Crackers senza lievito al rosmarino e olive a forma di orsetto

I consigli di Dolce Salato in Forno

I crackers senza lievito al rosmarino e olive a forma di orsetto si conservano in un contenitore ermetico per circa 3 giorni.
Quando li preparate, attenzione al bicarbonato: cercate di mettercene veramente pochissimo, o risulteranno gommosi.
Più riuscirete a stenderli sottili, più saranno buoni, quindi se non riuscite con il matterello, utilizzate la cara vecchia macchina per la pasta.
Potete omettere il sale nell’impasto dei crackers e aggiungerne una spolverata sopra prima di infornarli.

Condividi la ricetta su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.