Ciambelline vaniglia e cannella di Kirara di Inuyasha

Ciambelline cannella, vaniglia e yogurt di Kirara di Inuyasha

In omaggio a Hanyo No Yashahime, l’anime sequel di Inuyasha uscito da poco su Crunchyroll, ho preparato delle ciambelline con il mio personaggio preferito: Kirara, una sorta di gatto con due code (nekomata, nella tradizione folkloristica giapponese) fedele compagno della bellissima sterminatrice di demoni Sango.
Quando Kirara è in versione mini lo trovo carinissimo e sono stata ben felice di rivederlo in questo sequel. 🥰
Tu stai guardando Yashahime? Cosa ne pensi?

Le ciambelline alla cannella, vaniglia e yogurt sono veramente facili e veloci: bastano due ciotole in cui vanno versati separatamente ingredienti solidi e liquidi, poi incorpori bene tutto, versi negli stampi e inforni. Il risultato sono delle ciambelline morbide profumate di cannella. Con questo clima autunnale, adoro mangiarle per colazione accompagnate da un buon tè speziato.

Per decorare le ciambelline allo yogurt, vaniglia e cannella a forma di Kirara, basta del cioccolato bianco, fondente e dei coloranti alimentari liposolubili per cioccolato. Se non trovi i coloranti liposolubili, puoi decorare il muso con della glassa e dei coloranti alimentari in gel.

Stampa il modello di Kirara

Con queste dosi prepariamo 4 ciambelline di diametro 10 cm alte 4 cm.

Per preparare queste ciambelline ho utilizzato: 4 stampi per ciambelle di diametro 10 cm e alti 3 cm e una sac à poche o una penna decorativa per dolci.

Ciambelline cannella, vaniglia e yogurt di Kirara di Inuyasha

Se non conosci Inuyasha, ti racconto brevemente la trama: Kagome Higurashi è una normale studentessa delle medie che vive nel tempio della sua famiglia. Per recuperare il gatto del fratello, viene trascinata dentro al pozzo annesso al santuario da un demone attirato dal suo enorme potere spirituale. Kagome si ritrova così in un villaggio nell’epoca Sengoku, dove incontra Kaede e scopre essere la reincarnazione di Kikyo, una potente sacerdotessa vissuta cinquant’anni prima. Per salvare gli abitanti del villaggio dal demone, Kagome risveglia Inuyasha, un mezzodemone sigillato da Kikyo poco prima di morire in un albero nella foresta vicina al villaggio. Dopo aver sconfitto il demone, Inuyasha assale Kagome per rubarle la sfera dei quattro spiriti che la giovane nasconde all’interno del suo corpo e che lo renderebbero un demone completo. Kaede riesce a salvare la ragazza infilando al collo del mezzodemone un rosario che lo immobilizza ogni qualvolta Kagome dice “A cuccia!”.
Quando, per salvarla dal demone di turno, la sfera viene ridotta in mille pezzi che si spargono in tutto il Giappone, Inuyasha e Kagome devono unire le forze e collaborare per evitare che finisca nelle mani di Naraku, un perfido mezzodemone e causa di tutti i loro problemi. In questo viaggio, si uniranno al gruppo Shippo, un cucciolo di demone-volpe, Miroku, un monaco buddista e Sango, una sterminatrice di demoni.

Pronto/a ad accendere il forno e preparare insieme le mini ciambelle allo yogurt di Kirara?

La ricetta delle ciambelline allo yogurt, cannella e vaniglia di Kirara

Porzioni

4 persone

Tempo di preparazione

15 minuti + 60 minuti di decorazione

Tempo di cottura

10 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti

  • 138 gr. di farina 00

  • 113 gr. di zucchero semolato

  • 1 + 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

  • 125 gr. di yogurt intero alla vaniglia

  • 1 uovo

  • 1 cucchiaio di olio di semi

  • aroma di vaniglia o 1/2 bacca di vaniglia

  • 1/2 cucchiaino di cannella

  • un pizzico di sale

  • coloranti alimentari liposolubili

  • 20 gr. di cioccolato fondente

  • 200 gr. di cioccolato bianco

Come fare LE MINI CIAMBELLE ALLA CANNELLA E VANIGLIA A FORMA DI KIRARA

  • In una ciotola metti la farina, lo zucchero semolato, il lievito per dolci, la cannella, la vaniglia e il pizzico di sale. Mescola.
  • In un’altra ciotola metti l’uovo, l’olio di semi e lo yogurt. Mescola bene.
  • Aggiungi gli ingredienti liquidi a quelli secchi e mescola bene per incorporare il tutto.
  • Ungi 4 stampi per ciambelline di diametro 10 cm e alti 3 cm.
  • Versa il composto negli stampi riempiendolo quasi completamente.
  • Cuoci in forno preriscaldato a 220°C per 7-10 minuti.
    Fai sempre la prova stecchino prima di sfornare.Ciambelline cannella vaniglia e yogurt
  • Stampa il modello di Kirara e mettilo sotto a un tappetino trasparente o a un foglio di carta forno.
  • Fondi il cioccolato bianco e con l’aiuto di una penna decorativa per dolci e ricalcando il modello, disegna 4 code di Kirara.
  • Dividi in due parti il cioccolato bianco residuo e colorane una parte di rosa e una di un rosa tendente all’arancio.
    Con il rosa più scuro, disegna gli occhi.
  • Fondi il cioccolato fondente e ripassa gli occhi e fai le pupille.
    Disegna anche le orecchie, il naso e la croce che Kirara ha in mezzo alla fronte.
    Disegna anche le strisce sulle code.
  • Con il cioccolato rosa, riempi le orecchie.
  • Metti le decorazioni di cioccolato in freezer per circa una mezz’ora.
  • Trascorsa la mezz’ora, togli le decorazioni dal freezer e con l’aiuto di un paio di pinzette e del cioccolato fuso, applica le decorazioni del muso sul bordo delle ciambelle.
  • Pratica 2 tagli sulle ciambelle per inserire le orecchie.
  • Pratica un taglio sulle ciambelle per inserire la coda.
  • Servi.😍
Ciambelline cannella, vaniglia e yogurt di Kirara di Inuyasha
Ciambelline cannella, vaniglia e yogurt di Kirara di Inuyasha
Ciambelline cannella, vaniglia e yogurt di Kirara di Inuyasha

I consigli di Dolce Salato in Forno

Le ciambelle alla vaniglia, cannella e yogurt di Kirara si conservano in una campana per dolci per 3/4 giorni.

Condividi la ricetta su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.